capodannoreggioemilia.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Reggio Emilia e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannoreggioemilia.com

Turismo Reggio Emilia

Reggio Emilia come città turistica, itinerari e turismo culturale

Turismo Reggio EmiliaUna città a misura d'uomo in cima alle classifiche delle città più prospere e vivibili in Italia, rinomata per la qualità dei suoi servizi e per l'industria, Reggio Emilia è uno dei capolavori da non perdere.

 

La Cattedrale è il primo punto dove partire per il Reggio Emilia turismo culturale. Costruita su una costruzione romana antica intorno al 875, ha subito varie trasformazioni in stile romanico. Verso la fine del 15 ° secolo, lo stile della cattedrale è stato adattato ai canoni architettonici del tempo. L'intero Duomo conserva cappelle coperte di preziosi marmi finemente scolpiti.

 

Il sepolcro di Orazio Malaguzzi (a destra dell'ingresso) è particolarmente notevole. Il monumento funebre di Valerio Malaguzzi (1510), realizzato da Bartolomeo Spani, è altrettanto importante, così come imponente è il sepolcro di Rangoni nell'ultima cappella (sul lato destro). All'interno della cattedrale c’è la cripta, la cui costruzione risale al 12 ° o 13 ° secolo.

 

La Basilica e la torre di San Prospero formano uno sfondo scenografico straordinario quando si entra nella piazza più caratteristica della città, location che fa parte di tutti i Reggio Emilia itinerari turistici. In questa piazza si svolge il tradizionale mercato (Martedì e Venerdì mattina). Quando è piena di bancarelle, lo spazio racchiuso tra l'abside cattedrale e le facciate e i portici dei palazzi tornano in in vita. L'interno della Basilica è organizzato in tre navate a croce latina con una grande cupola.

 

La costruzione della Basilica della Madonna della Ghiara è stata decisa dopo il miracolo, del 29 aprile 1596, quando Marchino, un giovane della città che era sordomuto sin dalla nascita, ricevette, in maniera miracolosa, la parola e l’udito.

 

L'edificio che ospita la galleria Parmeggiani, costruito per questo scopo, è di notevole importanza.

 

Per maggiori informazioni sulle Reggio Emilia cosa vedere, si può contattare l’ufficio turismo Reggio Emilia.

publisher
back to top